L’insolito rapinatore in giacca e cravatta: “Non avete i soldi? Ah, allora me ne vado”

Il doppio tentato colpo questa mattina nel giro di poco più di mezz’ora tra Como e Cernobbio

Doppia tentata rapina questa mattina tra Como e Cernobbio. Uno stesso uomo, vestito in modo distinto con giacca e cravatta, si è presentato a fare la fila prima al Credito Bergamasco di viale Varese, poi alla filiale della Bcc di Cantù di Cernobbio. Il modo di agire, in entrambi i casi, è stato identico: dopo avere atteso pazientemente il proprio turno, l’insolito rapinatore ha avvicinato il cassiere e gli ha intimato di consegnare i soldi fingendo di avere una pistola nella giacca.

Di fronte al “no” degli impiegati – che in entrambi i casi hanno fatto notare come la cassa fosse in realtà temporizzata – il distinto rapinatore non ha battuto ciglio, ha salutato tutti ed è uscito a mani vuote. La segnalazione di quanto avvenuto è stata comunque girata alle forze dell’ordine: a Cernobbio sono giunti i carabinieri, a Como le volanti della Questura. I due tentati colpi in poco più di mezz’ora, tra le 10.45 e le 11.20.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.