«Io vado avanti nella realizzazione di questo progetto»

alt

Il direttore generale

(a.cam.) «Il mio mandato è realizzare la cittadella della salute in via Napoleona e a questo stiamo lavorando da tre anni». Il direttore generale dell’azienda ospedaliera Sant’Anna, Marco Onofri, conferma la destinazione dell’area dell’ex ospedale dopo che, nei giorni scorsi, il commissario della Provincia Leonardo Carioni aveva proposto – provocatoriamente – di realizzare il campus universitario in via Napoleona.
«Vado avanti nella realizzazione del

progetto che mi è stato affidato – dice Onofri – Nei tre anni scorsi abbiamo rimesso in ordine il monoblocco e tutti i servizi che abbiamo deciso di mantenere nella parte destinata all’azienda ospedaliera. Entro la fine del mese partirà il cantiere per la costruzione della palazzina uffici a San Fermo e tra un anno circa libereremo anche gli uffici dell’ex ospedale».
Una novità positiva riguarda la disponibilità di ulteriori risorse per la cittadella. «Attendiamo una conferma ufficiale – spiega Onofri – ma dovremmo avere i fondi per ristrutturare il cup, il centro prelievi, il settore trasfusionale e la radiologia. Per quanto riguarda la parte di via Napoleona non destinata alla cittadella sanitaria, l’impegno è di mantenerla in ordine e procedere con la vendita appena sarà possibile».

Nella foto:
Marco Onofri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.