Cronaca

Lironi: «Unanimità o larga maggioranza. No alle prove di forza»

Per il presidente della Camera di Commercio
(m.d.) L’elenco dei consiglieri del parlamentino della Camera di Commercio è ormai definito, ma restano da delineare le alleanze che porteranno alla nomina del nuovo presidente. Due i candidati in lizza: l’imprenditore tessile Ambrogio Taborelli, espressione di Unindustria e sostenuto da uno schieramento che conta 13 seggi su 28, e il presidente di Confartigianato Marco Galimberti, sostenuto anche da Confcommercio (9 seggi). I rimanenti 6 consiglieri sono espressione di altrettante associazioni

diverse, che possono diventare l’ago della bilancia.
Preferisce non entrare in questa logica di contrapposizione e di conta dei voti Enrico Lironi (Abi), secondo il quale non è il «modo corretto» di affrontare la questione della «futura gestione, peraltro complessa, della Camera di Commercio».
«Ritengo più logico – spiega Lironi – che si riuniscano i presidenti delle varie associazioni e trovino all’unanimità o a larghissima maggioranza le intese su presidenza, giunta, società partecipate e soprattutto su cosa fare in termini programmatici e di priorità di bilancio. Vanno studiate nuove forme di integrazione tra l’ambito del turismo e il manifatturiero (tessile e legno-arredo) facilitati in ciò dall’interesse crescente verso i prodotti e le offerte del nostro territorio».
«Il consiglio economico camerale – aggiunge – non è un organismo politico caratterizzato da maggioranza e minoranza. Non sono interessato alla “prova dei muscoli” e a elezioni che nominino gli organi su maggioranze risicate. C’è ancora ampio tempo prima della convocazione del nuovo consiglio: va utilizzato al meglio nell’interesse dell’economia comasca».

12 Ott 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto