Lite mattutina in piazza Garibaldi. Spunta anche un coltello

Cantù
Apprensione a Cantù per l’ennesima lite scaturita tra due stranieri. L’episodio, a differenza dei precedenti, è avvenuto alle 8.30 di ieri, in piena luce, nella centrale piazza Garibaldi. Due trentenni marocchini, entrambi regolarmente in Italia, si sono affrontati. Secondo alcuni testimoni erano in evidente stato di ebbrezza. La situazione ha rischiato però di degenerare quando uno dei due ha estratto un coltello. Immediato l’intervento dei carabinieri per sedare la lite. Denunciato per porto abusivo d’armi il possessore del coltello.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.