Lite violenta in casa a Muggiò: intervento delle volanti, ferito un poliziotto

Polizia di Stato

Le volanti della polizia Le volanti della polizia

Intervento delle volanti della polizia nella serata mercoledì in via Muggio a Como, per porre fine ad una violenta lite tra un 23enne e la sua compagna. All’arrivo sul posto, gli agenti sono stati accolti con spintoni e calci dal ragazzo che li ha pure minacciati. Inevitabile l’arresto con le ipotesi di reato di lesioni, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Uno dei due poliziotti – caduto a terra e finito contro una porta a vetri del soggiorno – è stato costretto a chiedere l’intervento dei medici del 118 che hanno riscontrato un taglio e lesioni giudicate guaribili in sette giorni.

La vicenda questa mattina è approdata in Tribunale per il direttissimo. Il 23enne – che è residente a Rovellasca – ha chiesto i termini a difesa e tornerà davanti al giudice nel prossimo mese di aprile. Nel frattempo è tornato in libertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.