Livrea transfrontaliera per i nuoti treni Tilo

Il nuovo treno Tilo

Questa mattina è stata presentata a Bellinzona la nuova livrea del Tilo, che sottolinea il forte legame transfrontaliero ovvero il rosso e blu del Canton Ticino e il verde di Regione Lombardia.
A presentare il nuovo logo di Tilo erano presenti Denis Rossi, direttore Generale Tilo; Marco Piuri, presidente del gruppo, Claudio Zali, consigliere di Stato del Canton Ticino e direttore Dipartimento del Territorio, Claudia Terzi, assessore alle Infrastrutture Trasporti e Mobilità sostenibile della Regione Lombardia e Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia.

Il cambio di livrea dei treni avverrà per gradi e si prevede di modificare l’intera flotta entro il 2022.
Durante l’evento Marco Piuri ha dichiarato: “Tilo – di cui Trenord è partner al 50% insieme a Ffs – si appresta a festeggiare fra un mese il 15esimo anno dalla nascita con un servizio che continua a crescere. Oggi sono circa 18mila i passeggeri che ogni giorno sul versante italiano utilizzano i mezzi TiLo con le 151 corse che collegano Lombardia e Canton Ticino. Una connessione che non è solo geografica, ma anche economica e sociale, e vogliamo che cresca sempre di più”. 

Articoli correlati

1 Commento

  • Avatar
    ET , 15 Maggio 2019 @ 8:46

    Piuttosto che cambiare i colori dovrebbero prestare maggiore attenzione al servizio scadente che forniscono. Ogni giorno, ritardi, soppressioni, guasti e treni per metà chiusi a causa della mancanza di personale. Basta entusiastiche presentazioni di aria fritta, è ora di passare ai fatti, proponendo un servizio dignitoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.