«Minacciato perchè voglio dormire»

Via Piadeni – Parla il padre di famiglia disturbato dagli avventori del “Monkey’s 3”
«Centinaia di ragazzi fuori controllo fino alle 3 di notte»
Il comasco residente in via Piadeni, sposato e padre di famiglia, autore dell’esposto in Comune per gli asseriti disturbi derivanti dagli avventori del locale notturno “Monkey’s 3”, racconta la sua angoscia. «Per la rabbia – confida – mi viene quasi da piangere. Fino alle 3 del mattino, può capitare che 200-300 ragazzi siano per strada intorno al locale, ubriachi e fuori controllo. Quando chiedo rispetto per chi dorme, la regola è essere minacciati, insultati, derisi».
Leggi l’articolo di Caso in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.