«Mio figlio vivo grazie alla Croce Rossa di Erba»

LA TESTIMONIANZA DELLA DJ PAOLETTA
(a.cam.) «Grazie ai volontari della Croce Rossa di Erba ho salvato mio figlio». La nota deejay radiofonica Paoletta ha voluto condividere sul suo blog i drammatici momenti vissuti dopo che il suo bambino ha rischiato di soffocare mangiando un biscotto. L’incidente è accaduto martedì scorso, mentre la deejay era in auto con il figlioletto. «Ho avuto la fortuna qualche mese fa di essere invitata dalla Croce Rossa a Erba, a un corso di disostruzione infantile – ha scritto Paoletta – Se non fosse stato per questi angeli, io non so cosa sarebbe successo. Io vi prego, mamme e maestre, tate e baby-sitter – dice Paoletta – fate questo corso, vale una vita».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.