«Non è questa l’università che sognavo»

L’atto d’accusa del fisico comasco Giulio Casati
Giulio Casati (nella foto), fisico di fama mondiale, è uno dei padri dell’università comasca. Ed è netto sul risultato ottenuto: «Non era questa l’università che sognavo. I contenuti ci sono, ma l’idea originaria è stata completamente travisata».
Leggi l’articolo di Bambace in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.