Lo chef Gandola protagonista a “Dinner in the sky”

Luigi-Gandola (1)

Lo chef Luigi Gandola è il protagonista della tappa a Bellagio di “Dinner in the sky”. Dall’8 al 12 settembre il patron del “Salice Blu” si cimenterà con un’esperienza culinaria da brivido a 50 metri di altezza. Luigi Gandola, volto noto del programma “La Prova del Cuoco” di Rai 1, rinomato per i suoi virtuosismi culinari e la sua passione per le materie prime del territorio, prenderà per la gola i commensali che vorranno vivere il brivido di una cena o un aperitivo “in the sky”. Già andati a ruba i primi biglietti disponibili sul sito dinnerinthesky.it, ma la caccia ai ticket è ancora aperta, con la possibilità di scegliere tra le varie opzioni che vanno da un minimo di 98 fino a 179 euro. Gandola, che già da tempo ha legato il proprio nome a quello di “Dinner in the sky”, ha deciso di scendere in campo personalmente per portare in esclusiva assoluta il format internazionale a Bellagio, paese da lui amato. Una partnership che mira ad arricchire l’offerta turistica di della Perla del Lario e a promuovere la sua immagine a livello nazionale e non solo. “Dinner in the sky” ha fatto tappa da Dubai a Londra passando per Las Vegas e Bruxelles.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.