Locatelli: “Deborah Iori è volata a Dallas per le cure”

Deborah Iori decolla da Malpensa

“È partito questa mattina dall’aeroporto di Milano Malpensa il volo privato che trasporterà Deborah Iori, affetta da una malattia rara, a Dallas, nell’unico centro al mondo in grado di fornirle le cure necessarie”. Lo comunica Alessandra Locatelli, assessore comasco alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia.

Deborah Iori decolla da Malpensa
Deborah Iori decolla da Malpensa

“Grazie all’impegno di Regione Lombardia, in collaborazione con Ats – spiega l’assessore Locatelli – è stato possibile organizzare questo prezioso viaggio per Deborah, la quale soffre di una forma di mitocondriopatia e per via del blocco dei voli intercontinentali diretti dovuto alla pandemia, non avrebbe potuto raggiungere il centro negli Stati Uniti in tempi brevi”.

“Il ricovero di Deborah, residente a Sangiano, in provincia di Varese – aggiunge l’assessore – è previsto già nella giornata di oggi. Siamo soddisfatti che il lavoro di squadra ci abbia consentito di rispondere al suo appello e di poterle garantire le cure indispensabili per la sua sopravvivenza”. “Al suo ritorno – conclude l’assessore Locatelli – sarà mia premura mettermi subito in contatto con Deborah, alla quale auguriamo di rimettersi presto”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.