Lomazzo, aveva oltre un chilo di cocaina nell’autoradio. Arrestato

Il vano ricavato dietro l'autoradio nel quale era nascosta la cocaina Il vano ricavato dietro l’autoradio nel quale era nascosta la cocaina

Oltre un chilo di cocaina nascosto nel doppiofondo dell’autoradio.

Operazione antidroga della guardia di finanza di Olgiate Comasco che ha arrestato un cittadino albanese con l’accusa di traffico di stupefacenti.

L’uomo, fermato a Lomazzo, ha insospettito i finanzieri perché cercava di spegnere l’autoradio effettuando forti pressioni sulla plancia dei comandi dell’autovettura. Plancia che appariva leggermente non saldata con il resto del cruscotto.

Il controllo con i cani antidroga e il personale specializzato (i cosiddetti “cacciavitisti”) ha quindi permesso di scoprire un ingegnoso doppiofondo ricavato nel vano dell’autoradio. Dentro vi erano due panetti coca del peso complessivo di 1.165 grammi, nonché 4.000 € in contanti.

L’albanese è stato portato al Bassone.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.