Lomazzo, due dimissioni nella maggioranza

LA POLEMICA
Dimissioni nella maggioranza consiliare di Lomazzo. Gianluca Pilo e Fabrizio Galli sono passati tra le file della minoranza e hanno costituito un gruppo misto. «Siamo stufi di farci prendere in giro – affermano – In questi anni sono state troppe le promesse e zero i fatti. È facile fare il sindaco e attaccarsi all’alibi del Patto di stabilità, intanto Manera e i suoi abitanti di fatto sono considerati di “serie b”». La decisione a loro dire è legata alla mancanza di attenzione per la frazione. «La giunta Rusconi ha dato più importanza alla sigaretta elettronica che al bene di Manera», concludono. Secca la replica del sindaco Rusconi: «È una decisione pretestuosa. In qualità di referenti della frazione hanno partecipato a meno del 50% dei consigli comunali, mai alla consulta per Manera né alla vita sociale».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.