L'omicida: «Sono scivolato, è partito uno sparo»

07p05f70Delitto di Livo: oggi il funerale della vittima
Valindo Rossini, reo confesso dell’omicidio di Pierina Alietti, avvenuto a Livo venerdì scorso si giustifica: «Sono scivolato ed è partito uno sparo». Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto dell’uomo. Questa mattina alle 10 l’ultimo saluto alla vittima.
Leggi l’articolo di Campaniello in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.