LongLake Festival, settimana di spettacoli a Lugano

Il chitarrista emiliano Stefano Barigazzi in concerto a Lugano

Prosegue il ricco cartellone di spettacoli del LongLake Festival di Lugano. Fra gli appuntamenti in programma dal 20 al 26 luglio, l’inizio degli eventi di Wor(l)ds, una serie di concerti firmati da Bellinzona Blues e la realizzazione di un’opera di street art da parte del collettivo Nevercrew.
Martedì 21 luglio il palco di Piazza Manzoni ospita Massimo Luca (ore 20:30), chitarrista fra i più impiegati dai principali cantautori e artisti italiani degli anni settanta fra cui Lucio Battisti, Fabrizio De André, Paolo Conte, Mina e Francesco Guccini. Il fine settimana proporrà invece una serie di concerti in Piazza Manzoni a cura di Claudio Egli in collaborazione con Bellinzona Blues. Primo di questi appuntamenti l’esibizione di Stefano Barigazzi, chitarrista di origine emiliana, considerato uno dei maggiori talenti del giovane blues acustico europeo, che suonerà giovedì 23 luglio (ore 20:30). Venerdì sarà la volta di Joe Dallas and The Monks, progetto musicale dei fratelli Jonas e Daniel Macullo (ore 21:30). Sabato sera, ore 22, Justina Lee Brown porterà tutta l’intensità della sua musica. Finale a tinte eleganti con il quartetto del pianista Henry Carpaneto, in programma domenica alle 20:30.

Wor(l)ds, rassegna di incontri letterari, propone questa settimana due incontri. Mercoledì 22 luglio in Piazza Manzoni (ore 21) con Gianni Maddaloni che racconterà il percorso che l’ha portato a diventare il portavoce dei ragazzi in cerca di una via alternativa all’illegalità attraverso il judo, la solidarietà, il rispetto e la voglia di riscatto. Giovedì 23 (ore 18), al Boschetto del Parco Ciani, Nicoletta Bortolotti partirà dal suo romanzo “Chiamami sottovoce” (edizioni Harper Collins) per parlare della vicenda poco conosciuta dei numerosi bambini proibiti, figli di emigranti italiani in Svizzera a cui, negli anni Settanta e Ottanta, la legge vietava il ricongiungimento famigliare.
Per il ciclo “Incontra uno scrittore al parco”, sabato 25 luglio (ore 18) al Boschetto del Parco Ciani sarà ospite Max De Stefanis, autore di due romanzi, una trilogia teatrale, una raccolta di poesie, alcuni saggi letterari e numerose produzioni musicali.

Durante il mese di luglio il lungolago di Lugano rimane chiuso il giovedì e il venerdì dalle 20 alle 00.30; il sabato a partire dalle 19.30 fino alla mezzanotte della domenica. Sono aperti al pubblico gli stabilimenti balneari della Città di Lugano: Lido di Lugano, Lido Riva Caccia, Lido San Domenico e il Lido di Carona. È possibile prenotare il proprio ingresso tramite il sito prenota.lugano.ch, che oltre alle strutture balneari, permetterà agli utenti di prenotare ed acquistare biglietti e servizi anche per le attività culturali e alcuni degli eventi estivi programmati in città.
Per la maggior parte degli appuntamenti in programma l’accesso è libero; il distanziamento viene costantemente garantito mantenendo 1,5 metri di distanza tra i posti a sedere. Info: http://www.longlake.ch

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.