Sport

L’onore dei campionati studenteschi al Sinigaglia

altRicordi lariani di Renzo Romano
I l calendario racconta che siamo nel 1965, il giorno è l’8 maggio. Gli spalti dello stadio Sinigaglia sono affollati di giovani. Sono gli studenti delle scuole medie superiori di Como accorsi in massa per sostenere i compagni d’istituto impegnati nei campionati provinciali studenteschi. È in corso la finale degli ottanta metri a ostacoli. In corsia si affrontano Consonni, Mangili, Lai, Politi. Per un soffio taglia per primo il traguardo Ettore Lai, rappresentante dell’Istituto Tecnico “Caio

Plinio Secondo”.
Quei campionati, tuttavia, furono vinti dai “Magistri Cumacini” dopo ben undici anni di dominio del “Plinio”. Par di risentire il mitico bravissimo professor Urbinati, docente di educazione fisica della Magistri, maestro apprezzato e riconosciuto di atletica, che così manifestò il suo rincrescimento per la mancata vittoria nella classifica a squadre dei suoi studenti: “Peccato, avevamo la qualità, ci è mancata la quantità”.
Fu questo, in verità, un avvenimento eccezionale in quanto da qualche anno i campionati studenteschi si svolgevano al campo Coni di Camerlata. Il ritorno di questa grande e sentita manifestazione al Sinigaglia aveva lo scopo di rivitalizzare le strutture per l’atletica presenti nello stadio. Il tentativo si rivelò fallimentare, tant’è che dieci anni dopo, nel 1975, con la promozione degli azzurri del Como nella massima serie venne smantellata anche la pista sopraelevata in cemento, utilizzata in precedenza per gare ciclistiche e motociclistiche.
I miei ricordi mi portano ancora più indietro nel tempo, a metà degli anni ’50. Matricola del liceo scientifico “Giovio”, il mio docente di ginnastica era il professor Moro. Un’ora in palestra con lui ti distruggeva. Partecipai anch’io ai campionati studenteschi allo stadio Sinigaglia nel lancio del disco. Non vinsi, però il diploma che ebbi per l’occasione lo conservo ancora oggi.

Nella foto:
Una fase della finale degli ottanta metri a ostacoli. Il vincitore, Ettore Lai, è il primo da sinistra
26 ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto