Lora, nuovo raid dei writers. Vandalo ripreso dalle telecamere

2015_07_04_vandalo_como_lora2015_07_04_vandali_lora

Sono quasi le 2.30 del mattino quando il vandalo armato di bomboletta spray entra in azione a Lora, imbratta prima una cabina elettrica e poi si concentra sulla pensilina del bus, lasciando un segno indelebile e incivile del proprio passaggio. I cittadini della frazione di Como stamani al risveglio hanno trovato scritte nere in diverse zone del quartiere, e azzurre (probabilmente ad opera di un’altra mano) sulla facciata dell’asilo nido.
Ma se da una parte il o i writers non sembra siano stati visti né immortalati, dall’altra sì. L’occhio elettronico di una telecamera è riuscito a registrare tutto. Quello che vi mostriamo è un video esclusivo nel quale si vede chiaramente un giovane uomo che indossa una t-shirt scura con un disegno sul petto e pantaloni corti chiari. Elementi preziosi che potranno permettere alle forze dell’ordine di poterlo riconoscere.

Il bersaglio è lo stesso di due settimane fa, ovvero l’associazione Per Como Pulita, da tempo impegnata a combattere i writers. Gli stessi volontari che erano subito intervenuti per ripulire l’asilo nido da scritte e disegni volgari.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.