Lotta contro il tempo per salvare la mostra

L’evento – Scelta intanto l’immagine guida della rassegna. È il “Ritratto di Mademoiselle De Nemidoff” di Boldini
L’assessore Sergio Gaddi deve trovare 300mila euro entro dieci giorni
Lotta contro il tempo per l’assessore alla Cultura, Sergio Gaddi, che deve trovare entro dieci giorni 300mila euro per avere la certezza che la mostra dedicata alla Belle Époque si farà. A breve dovrà infatti essere presentato al sindaco e alla giunta il progetto dell’evento previsto da primavera a Villa Olmo e lo stesso dovrà accadere con il piano finanziario. Ieri, intanto, Gaddi ha presentato come immagine-guida della mostra il Ritratto di Mademoiselle De Nemidoff (nella foto), celebre cantante del teatro dell’Opéra di Parigi, immortalata da Giovanni Boldini.
Leggi l’articolo di Morandotti in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.