Lotterie istantanee: Como tra le capitali d’Italia davanti a Napoli e Palermo

Panorama di Como

Un bel panorama di Como Un panorama della città di Como

Como è tra le capitali nazionali delle lotterie istantanee, davanti anche a Napoli. Sono i numeri che si leggono nei dati dell’Agenzia Dogane e Monopoli elaborati da Agipronews. Sul Lario, nel primo semestre del 2017, la spesa è stata di 17,4 milioni di euro.

La classifica è guidata (anzi dominata) da Roma. La capitale infatti domina tra i comuni italiani con la spesa più alta. 67,7 milioni di cui 38,8 andati all’erario. Secondo posto, ma con un ampio distacco, per Milano, arrivata a 36 milioni (20,7 di prelievo fiscale).

In terza posizione Torino, con 17,6 milioni (9,4 allo Stato), seguita a brevissima distanza proprio da Como con 17,4 milioni. La nostra città precede aree ben più ampie come Napoli – che si ferma a 14,4 milioni – e Palermo, a 13,4 milioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.