«Possibile creare un’associazione di quartiere»

altL’assessore

(f.bar.) «In passato ho personalmente affrontato con i commercianti il tema. L’attenzione della giunta è massima e volta a circoscrivere il caos che in certi punti si è venuto a creare, nel corso degli anni, nel quartiere». A parlare così è l’assessore al Commercio di Como, Gisella Introzzi.
«Ho apprezzato lo sforzo dei commercianti di aderire al progetto delle luminarie che ha “riacceso” Ponte Chiasso. Ho ringraziato

personalmente tutti e la nostra collaborazione sarà massima. Si potrebbe anche ipotizzare in futuro la creazione di un’associazione di quartiere con la quale dialogare e puntare a render sempre più vivo il quartiere», ha aggiunto l’assessore al Commercio.
Intanto va ricordato che nello scorso mese di settembre Palazzo Cernezzi ha chiesto al Demanio di avere la concessione per l’uso immediato dell’area ex Agip (in via Bellinzona) per poter creare un parcheggio con alcune decine di posti auto.

Nella foto:
Gisella Introzzi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.