«S. Anna, chiusura della strada inconcepibile»

La polemica – Da domani per sette mesi una delle vie d’accesso al nuovo ospedale sarà bloccata per lavori
Il sindaco di Como a muso duro contro il collega di San Fermo e la Provincia
«Scelta inconcepibile». È quanto sostiene il sindaco di Como, Stefano Bruni, commentando la decisione di chiudere interamente per lavori una delle strade d’accesso al nuovo ospedale. A partire da domani, e per sette mesi, poche settimane dopo l’inaugurazione del Sant’Anna, un cantiere devasterà nuovamente la viabilità della zona. Un’iniziativa di Provincia e Comune di San Fermo che ha già creato numerose polemiche e ora trova la netta opposizione del primo cittadino del capoluogo.
Leggi l’articolo di Bambace in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.