Cronaca

Lucini incontra Malagò e annuncia: “Il palazzetto di Muggiò chiude per sempre”

1malagoLa prossima settimana chiude il palazzetto di Muggiò. Chiude per sempre.
L’annuncio è stato dato venerdì mattina dal sindaco di Como Mario Lucini davanti al mondo dello sport comasco riunito alla Canottieri Lario per la visita del presidente del Coni nazionale, Giovanni Malagò. L’incontro verteva proprio sul “Futuro dello sport comasco”. Ad accompagnare Malagò, il delegato del Coni provinciale, Marco Botta, e il presidente lombardo, Pierluigi Marzorati.

«A Como abbiamo un patrimonio sportivo importante – ha detto il sindaco Lucini – le società sono vitali, ma siamo carenti dal punto di vista degli impianti. Altri comuni della provincia, anche i più piccoli, hanno impianti sportivi migliori. Il palazzetto oggi cade a pezzi, anche nei giorni scorsi vi sono state infiltrazioni d’acqua, la prossima settimana chiudiamo per sempre».
Il presidente Malagò ha preso, come si dice, la palla al balzo. «Sindaco, fai bene a chiudere la struttura, ma non fermarti a questo – ha detto – prometti anche di abbatterlo. Poi mi vieni a trovare a Roma, con il delegato Marco Botta e Marzorati, studiamo un progetto per una nuova struttura, magari gestita da un consorzio di società sportive con una concessione pluriennale. Possiamo accedere al credito sportivo».

1 Novembre 2013

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto