Lukashenko minaccia dura risposta alle sanzioni

'Vedremo chi spaventerà chi'

(ANSA) – MOSCA, 28 AGO – Il presidente bielorusso Aleksandr Lukashenko promette una dura risposta contro le sanzioni che potranno essere imposte al suo governo da altri Paesi per le contestate presidenziali del 9 agosto e per la violenta repressione delle proteste antiregime. "Sono diventati troppo indulgenti verso se stessi e hanno dimenticato cos’è la Bielorussia", ha detto Lukashenko, ripreso dalla Tass. "Pensavano di poterci piegare e di spaventarci coi carri armati e coi missili. Vedremo chi spaventerà chi. Mostreremo loro cosa sono le sanzioni".(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.