Lukashenko, prima nuova Costituzione e poi le elezioni

Prima apertura alla possibilità di un'altra consultazione

(ANSA) – MOSCA, 17 AGO – Si potranno tenere nuove elezioni in Bielorussia ma dopo l’approvazione della nuova costituzione attraverso un referendum. Lo ha detto il presidente Alexander Lukashenko, aprendo per la prima volta alla possibilità di un’altra consultazione. "Dobbiamo approvare la nuova costituzione", ha detto nel corso di un incontro con i lavoratori trasmesso dalle tv di Stato. "Bisogna approvarla con il referendum e dopo, con la nuova costituzione, tenere nuove elezioni parlamentari e presidenziali, se proprio ci tenete". Lo riporta Interfax. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.