Lussiana, oggetti e gioielli a Villa Carlotta

altMOSTRE SUL LAGO  Laura Lussiana, la poetessa della cartapesta, è protagonista a Villa Carlotta. La storica dimora di Tremezzo espone da oggi oggetti e gioielli nati dal sogno del riciclo. Forme antropomorfe che prendono vita su oggetti e gioielli contemporanei realizzati in cartapesta. È questa la cifra distintiva della produzione dell’artista Laura Lussiana (nella foto, al lavoro nel suo atelier) che, ispirata al tema del “riciclo creativo”, sarà in mostra da oggi a domenica 15 settembre, nella Torretta

di Villa Carlotta. L’esposizione delle opere, che sapientemente miscelano modernità, antiche tecniche di lavorazione e il gusto decorativo dell’Art Nouveau, sarà affiancata nei giorni 8, 14 e 15 settembre da laboratori didattici che consentiranno di apprendere l’affascinante tecnica del “papier maché”, tecnica che prevede appunto l’utilizzo della carta, un materiale fragile ma al tempo stesso duttile ed eclettico che impastato, decorato, incollato, strappato e trasformato, consente nuovi linguaggi espressivi dando solidità e volume agli oggetti più diversi. I laboratori si terranno dalle ore 15.30 alle 17.30. Costo 5 euro a incontro. È richiesta la prenotazione (segreteria@villacarlotta.it).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.