Lutto a Pioltello per Di Cuonzo

Sindaco

(ANSA) – MILANO, 6 FEB – Lutto cittadino a Pioltello e bandiere a mezz’asta per Mario Di Cuonzo, il macchinista morto questa mattina nel deragliamento del Frecciarossa insieme al collega Giuseppe Cicciù. Lo annuncia Ivonne Cosciotti, sindaco del comune dove viveva il macchinista 59enne e dove due anni fa deragliò un treno regionale, provocando tre morti. "Apprendo in questi minuti che uno dei due macchinisti morti durante l’incidente di stamane – scrive Cosciotti – è un nostro concittadino. Ancora una volta la nostra Città è ferita gravemente per fatti che superano ogni possibile giustificazione. Di Cuonzo Mario ci lascia. Sono vicina alla moglie e al figlio con un abbraccio che sono certa vale per ognuno di voi. Proclamo il lutto cittadino. Bandiere a mezz’asta".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.