Lutto nella sanità comasca per la scomparsa di Giuliano Bonifacino: molti comaschi hanno visto la luce con il suo aiuto

Giuliano Bonifacino

Lutto nel mondo della sanità comasca. E’ scomparso oggi all’età di 72 anni Giuliano Bonifacino, medico che dal 1977 al 2006 ha lavorato nei reparti di ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Sant’Anna, di cui è stato responsabile dal gennaio del 1998. Di fatto, per decenni i neonati comaschi nati nel nosocomio cittadino hanno visto la luce con il suo aiuto. Prima di arrivare sul Lario Bonifacino, nato e cresciuto a Genova in una famiglia di origine sarda, aveva lavorato dal 1973 nell’ospedale di Tempio Pausania. A Como dal 1984 al 1996 ha insegnato ostetricia e ginecologia alla scuola infermieri del Sant’Anna e ha coordinato corsi per ostetriche della provincia di Como. Il medico lascia la moglie Fausta, i figli Michele e Valeria, due nipoti e la mamma Giuseppina. I funerali del dottor Bonifacino si svolgeranno venerdì alle 14.30 a Como nella chiesa di San Bartolomeo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.