Sport

Sacripanti: «Vorrei tornare a giocare una coppa europea»

alt Basket.   Parla l’allenatore di Cantù
Dopo quella del direttore sportivo Daniele Della Fiori, ieri a Cucciago è stata la volta della conferenza stampa di Stefano Sacripanti, allenatore della Pallacanestro Cantù. All’ordine del giorno un bilancio di fine stagione ma, anche in questo caso, l’interesse era relativo soprattutto al futuro della società.
«Per pensare al futuro ci sono alcuni step da fare: per prima cosa bisogna capire cosa la proprietà ci metterà a disposizione; ma a questo proposito mi hanno fatto piacere le parole del presidente Anna Cremascoli che ha detto che Cantù ripartirà da lei e che il nuovo progetto prevederà anche il sottoscritto», ha detto il coach.

«In secondo luogo bisognerà vedere le prospettive e i desideri dei nostri giocatori, poi cercheremo di creare una squadra che come quest’anno possa avere la migliore chimica per giocare insieme – ha aggiunto Sacripanti – Ripeto, c’è tanto di buono fatto su cui continuare ma dipenderà da valutazioni che non possono prescindere dal budget a disposizione, dagli obiettivi societari, e pure dal fatto se faremo o meno le coppe. Su questo fronte deciderà la società, perché questo influirà anche in termini di tempo sulla costruzione della squadra».
Il tecnico sarebbe ben felice di mettersi di nuovo alla prova in Europa. «Confesso che giocare una coppa, non so quale, mi piacerebbe molto anche perché è innegabile che ci ha aiutato tantissimo nel processo di crescita e valorizzazione del nostro gruppo quest’anno. Ripeto, mi piacerebbe ripartire da quello che abbiamo fatto, se poi mi chiederanno di fare altre scommesse non mi tirerò indietro: a me piace allenare e quindi darò sempre il mio meglio come ha sempre fatto tutto lo staff».

A.P.

Nella foto:
Stefano Sacripanti rimarrà nella sua Cantù anche il prossimo anno
30 Mag 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto