M5S: Buffagni, pensiamo a noi, non al Pd

Se volevo stare con i Dem

(ANSA) – ROMA, 29 GEN – "No alle sirene del Pd! Forse sono strano io, ma io credo che il MoVimento 5 Stelle debba pensare a sé stesso, e non mettersi ad allargare il campo e fare alleanze in giro per l’Italia…". Così il viceministro Stefano Buffagni su Fb. "Abbiamo fatto la scelta di fare un nuovo Governo e adesso – sottolinea – dobbiamo portarla avanti con responsabilità perché siamo al Governo e gli italiani giustamente ci chiedono di lavorare. Sui territori si potranno fare ragionamenti caso per caso sempre e solo nell’interesse dei cittadini". "Se volevo stare col Pd, allora mi candidavo col Pd! Noi siamo il Movimento 5 Stelle – scrive ancora – e abbiamo ancora molto da dare. Abbiamo già realizzato la metà del programma elettorale in meno di due anni, e adesso con gli Stati Generali disegneremo una nuova visione a 5 Stelle per il futuro del Paese. Questo è quello che secondo me dobbiamo fare! Siete d’accordo?".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.