Mafie, Como è seconda in Lombardia

La ricerca – Preoccupano i dati di uno studio universitario sulla presenza della criminalità organizzata
La provincia lariana figura inoltre al 30° posto in Italia
Dati preoccupanti sulla presenza delle mafie nel territorio comasco. La nostra provincia è al trentesimo posto assoluto in Italia per la diffusione della criminalità organizzata. Il Lario figura inoltre al secondo posto in Lombardia, dopo Milano, in base a un indicatore sintetico dei segnali che attestano la presenza e l’attività di gruppi criminali. È quanto emerge da uno studio condotto dal Centro interuniversitario di ricerca dell’Università Cattolica di Milano e dell’Università degli Studi di Trento.
Leggi l’articolo di Campaniello in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.