Cronaca

Malattie da lavoro: le professioni a rischio e le nuove patologie

2016_05_27_postura_scrivania

Non solo i lavori più faticosi, anche stare seduti in modo scorretto davanti al computer può nel tempo portare a malattie muscoloscheletriche. Patologie sempre più frequenti e sempre più spesso legate alla professione svolta. Evidentemente chi solleva pesi o ripete movimenti specifici in serie è più esposto, ma anche una postura sbagliata alla scrivania può essere la causa di problemi seri.

Se ne è parlato questa mattina nell’ambito della XVII giornata della Sicurezza sul Lavoro, organizzata dall’Ats dell’Insubria – sede di Como al centro un approfondimento sulle patologie per capire quali siano attribuibili a fattori soggettivi o all’invecchiamento e quali invece al sovraccarico lavorativo.

Nel 2015 l’Ats dell’Insubria ha registrato tra Como e Varese 590 malattie professionali di sui 207 proprio dell’apparato muscoloscheletrico, colonna vertebrale e arti superiori in particolare.

Tratto da Espansione TV

27 maggio 2016

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto