Malattie della bocca, convegno all’ospedale Sant’Anna

Un momento del corso dedicato alle malattie della bocca

Malattie della bocca in primo piano oggi all’ospedale Sant’Anna, dove si è svolto il “Corso di patologia orale – diagnosi e terapia delle malattie orali più comuni”. Un focus che ha approfondito gli aspetti clinici, diagnostici e terapeutici dei più frequenti malanni della bocca. Organizzato dall’associazione “Tra Capo e Collo”, l’evento formativo, di cui era responsabile scientifico Paolo Ronchi, primario dell’Unità Operativa di Chirurgia maxillo-facciale del Sant’Anna, ha ospitato come relatore l’oncologo Giuseppe Ficarra, responsabile del Centro di riferimento per lo studio delle Malattie orali dell’Azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze.

Il corso, patrocinato dall’Asst Lariana, dall’Ordine dei Medici di Como, dalla Società Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale e dall’Università degli Studi dell’Insubria, era rivolto ai medici di base, agli odontoiatri, ai chirurghi maxillo-facciali, agli otorinolaringoiatri, ai dermatologi e venereologi e ai chirurghi plastici.

“Una delle difficoltà maggiori che si riscontrano nell’inquadramento della patologia orale è la loro estrema variabilità – spiega il primario Ronchi – Esistono forme patologiche vere e proprie e alterazioni parafisiologiche, tutte in graduale e costante aumento. Ne soffre infatti almeno il 15% della popolazione. Le malattie vescicolo-bollose autoimmuni e le malattie infettive compromettono gravemente la qualità di vita dei pazienti”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.