Malaysia: naufragio 25 rifugiati Rohingya, un sopravvissuto

Unico superstite raggiunge a nuoto isola

(ANSA) – KUALA LUMPUR, 26 LUG – Almeno 24 dispersi e un solo sopravvissuto: è questo un primo bilancio di un naufragio di un barcone carico di rifugiati Rohingya, probabilmente fuggiti dalla Birmania, avvenuto oggi davanti alla costa della Malaysia. Secondo quanto ha reso noto la Guardia costiera del Paese, il sopravvissuto – Nor Hossain – è stato arrestato dopo aver raggiunto a nuoto l’isola di Langkawi. Un’operazione di soccorso è stata lanciata con due imbarcazioni e due aerei della Guardia costiera, ma finora non sono stati trovati altri sopravvissuti ne’ alcun cadavere. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.