Malore sul campo di calcio, muore a 35 anni

Dramma ieri sera al centro sportivo di Ponte Chiasso. Un finanziere di 35 anni, Alessandro Bazzarelli, appuntato in servizio alla frontiera, è stato colto da un malore al termine di una partita di calcio tra amici.
L’uomo si è accasciato negli spogliatoi. Soccorso immediatamente dal 118, è morto durante il trasporto all’ospedale Sant’Anna. Il 35enne potrebbe essere stato ucciso da un arresto cardiaco, ma solo l’autopsia potrà fare chiarezza sulla tragedia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.