Malta: ripristinata la corrente

EneMalta: 'Problemi con l'interconnessione italiana'

(ANSA) – ROMA, 23 DIC – EneMalta ha comunicato di aver ripristinato la corrente elettrica nell’arcipelago maltese dopo il black-out durato oltre quattro ore. L’azienda ha fatto sapere in una nota che "l’interruzione è stata causata dall’interconnessione con la rete elettrica italiana", come già successo a fine novembre. La centrale termoelettrica di Malta, attorno alla cui progettazione e realizzazione è nato lo scandalo rivelato da Dafne Caruana Galizia, è stata inaugurata due anni fa ma tuttora evidentemente non è in grado di sostenere le necessità dell’isola. Direttore generale e realizzatore della centrale era lo stesso Yorgen Fenech arrestato e accusato di essere il mandante dell’omicidio della giornalista. Fenech proprio oggi è tornato in tribunale per una nuova udienza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.