Maltempo: 130 morti Afghanistan/Pakistan

Bilancio delle ultime due settimane di piogge e inondazioni

(ANSA) – KABUL, 14 GEN – Neve, piogge e inondazioni hanno causato almeno 132 morti in Pakistan e Afghanistan nelle ultime due settimane. Lo hanno riferito le autorità locali dei due Paesi. Nel dettaglio, almeno 93 persone sono morte e 76 sono rimaste ferite in Pakistan, dove si registrano anche dei dispersi. In Afghanistan, invece, i morti sono almeno 39 e i feriti 60. Il Kashmir pachistano risulta essere la regione più colpita con 62 morti e 53 feriti negli ultimi giorni, secondo l’autorità locale della gestione delle catastrofi. Le previsioni meteorologiche indicano un forte maltempo anche nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.