Maltempo: crolla campanile nell’Alessandrino, nessun ferito

A Lu Monferrato. Chiesa sconsacrata risaliva a XV secolo

(ANSA) – ALESSANDRIA, 05 OTT – Il campanile della chiesa sconsacrata di San Biagio, nel centro di Lu Monferrato, è crollato. Il piccolo gioiello architettonico, appendice della chiesa risalente al Quindicesimo secolo, è collassato nella serata di ieri, alcune ore dopo che l’area era stata transennata in seguito alla caduta di alcuni calcinacci. Nessuno dunque è rimasto ferito perché la zona era isolata. Continua dunque a causare danni la violenta ondata di maltempo che nel fine settimana ha interessato il Piemonte. Le cause del crollo sono probabilmente da addebitare alle forti piogge delle scorse ore. I calcinacci del campanile, nel crollo, hanno danneggiato il tetto e il balcone di una casa vicina, ma non è stato necessario effettuare sgomberi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.