Maltrattamenti in famiglia: arrestato

I carabinieri della stazione di Mozzate I carabinieri della stazione di Mozzate

 

I militari della Stazione Carabinieri di Mozzate, nel corso della mattinata, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un cittadino italiano di Carbonate (CO), classe 1992. L’uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia.

Secondo le accuse le condotte, reiterate nel tempo, avrebbero avuto quali bersagli la sorella e il nonno. Insulti, minacce e schiaffi per i più svariati motivi, tra cui la pretesa di denaro. Questo quanto emerso dalle indagini dei Carabinieri di Mozzate attraverso la raccolta di diverse testimonianze. L’uomo si trova ora al “Bassone” di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.