Maltrattamenti in famiglia, arrestato 37enne

NEL PORLEZZESE
Un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri di Porlezza l’altra sera. È accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Dopo essere rientrato a casa probabilmente ubriaco, così sostengono i militari, avrebbe litigato con la moglie picchiandola davanti ai tre figli di tenera età. L’episodio in un piccolo centro del Ceresio. Sono stati i vicini di casa, dopo aver sentito le urla, a chiedere l’intervento dei carabinieri. La donna è stata anche morsicata ad un polso: i medici che l’hanno visitata hanno emesso una prognosi di 20 giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.