Cronaca

Maltrattamenti, in tre anni 1.200 casi

La firma del protocollo
Bambini in condizioni di disagio familiare, adolescenti vittime di abusi, genitori in crisi.
L’universo delle difficoltà che coinvolgono i minori è stato al centro dell’attenzione ieri con un seminario organizzato dalla Provincia a Villa Gallia. I lavori sono stati anche l’occasione per rinnovare un protocollo d’intesa contro la violenza sulle donne, un’emergenza che sul territorio sta facendo registrare una preoccupante escalation. Il protocollo era stato firmato per la prima
volta nel 2009 ed è scaduto in marzo. Ieri, tutti gli enti istituzionali coinvolti – Provincia, Prefettura, Questura, ospedali Sant’Anna, Valduce, Fatebenefratelli di Erba e Moriggia Pelascini di Gravedona, Asl, Uffici di Piano, provveditorato agli studi, Caritas e Telefono Donna – hanno rinnovato l’intesa per il triennio 2012-2014. L’obiettivo del documento è favorire la promozione di azioni e strategie condivise e integrate contro la violenza alle donne. Secondo i dati elaborati dal Tavolo provinciale sul maltrattamento, dal 2009 al 2011 sono stati segnalati ben 1.200 casi. Solo lo scorso anno le situazioni denunciate sono state circa 400, con un aumento del 100% rispetto al 2010. La firma del rinnovo del protocollo che vede assieme tutte le istituzioni e gli enti attivi a livello provinciale è stata segnalata da tutte le parti coinvolte come un passo importante nella lotta contro questa piaga. Il documento è stato sottoscritto a margine di un convegno che ha acceso i riflettori su un altro tema di strettissima attualità e con dimensioni sempre più allarmanti, il disagio che coinvolge i minori. Il fenomeno è stato inquadrato dall’assessore provinciale ai Servizi sociali Simona Saladini. Spazio poi agli specialisti, con gli interventi del consigliere di Corte d’Appello Cristina Calle, con la psicologa e psicoterapeuta Cesira Di Guglielmo e con il collega Francesco Vadilonga.

Anna Campaniello

22 Maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto