Mamma e bimbo incastrati tra le sbarre del passaggio a livello: interviene un agente
Cronaca

Mamma e bimbo incastrati tra le sbarre del passaggio a livello: interviene un agente

L'auto incastrata sui binari in via Scalabrini L’auto incastrata sui binari in via Scalabrini

E’ rimasta con la propria auto incastrata sui binari della ferrovia che taglia via Scalabrini e via Repubblica Romana, a Rebbio. A bordo c’era anche un bambino di pochi mesi, disposto nell’apposito seggiolino. Una donna di 34 anni si è fatta prendere dal panico e non è più riuscita a spostare la macchina, una Opel Zafira.

In coda al passaggio a livello c’era però un agente della Questura fuori servizio che si è reso contro di quanto stava avvenendo ed è intervenuto: ha raggiunto la donna e l’ha aiutata a spostare la macchina, sistemandola in un punto fuori dai binari, anche se all’interno del sedime ferroviario visto che ormai le sbarre del passaggio a livello si erano abbassate.

Spostata la macchina (e avvisato il treno di rallentare la marcia tramite la centrale operativa), l’agente ha fatto scendere la donna e ha preso il bimbo dal seggiolino, accompagnando entrambe all’esterno dell’area ferroviaria. Il treno è passato pochi istanti dopo senza alcun problema per mamma e figlio e senza neppure danneggiare l’automobile.

7 aprile 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto