Rapinatore ucciso in conflitto a fuoco con la Mobile lariana

Nel Modenese
La squadra mobile della Questura di Como ha sgominato in trasferta una banda di nomadi che era pronta ad assaltare un laboratorio orafo nel Comasco. I banditi hanno tentato analogo colpo nel Modenese. Ne è nato un conflitto a fuoco in cui un rapinatore è morto.
Leggi l’articolo di Romualdi in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.