Mandate via mail i vostri racconti, pubblicheremo i migliori

altLa parola al web
Fiumi di parole, in libreria e sul web, grazie alla moda dilagante del “self publishing”, l’editoria fai da te: mandi un testo e arriva a casa il libro stampato. Eppure un italiano su due non legge nemmeno un volume l’anno, stando a recenti statistiche.
Noi però vogliamo dare agli aspiranti scrittori un’occasione per farsi notare.
Ogni settimana, pubblichiamo i consigli di autori già affermati. Volete battere mostri sacri come Stephen King con un thriller?
O coltivate sogni erotici modello 50 sfumature e non vedete l’ora di rivelarli?

Link è la palestra ideale, se siete motivati e pronti a scommettere su voi stessi. E chissà che non salti fuori un nuovo Andrea (Vitali o Camilleri, sta voi preferire come collocarvi sugli scaffali delle librerie).
Spedite i vostri racconti (massimo 4mila battute) in formato Word alla nostra mail link@corrierecomo.it, allegando in calce la seguente frase: «Il sottoscritto dichiara, sotto la propria personale responsabilità, che il testo presentato è di sua esclusiva produzione».
Quelli che giudicheremo più interessanti saranno pubblicati su Link.

Nella foto:
Il pubblico alla “Fiera del libro” di Como la scorsa estate

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.