Mano pesante del giudice sportivo sul Como

Marco Banchini allenatore del Calcio Como

l Como paga a caro prezzo la sconfitta per 2-1 contro il Renate. Oltre agli zero punti in classifica portati a casa da Meda dopo una gara che aveva visto gli azzurri passare per primi in vantaggio, ieri è arrivata anche la “stangata” del giudice sportivo.

Se per Luca Miracoli è arrivato lo stop di una giornata, dopo l’espulsione rimediata nell’ultimo incontro, salterà quindi la sfida contro la Pistoiese, si tratta di una vera e propria doccia gelata lo stop del centrocampista Francesco Marano. Marano si dovrà fermare per due turni perché – si legge nella decisione del giudice sportivo «al termine della gara, proferiva frasi minacciose verso la terna arbitrale e assumeva atteggiamento offensivo verso addetti federali». Salterà così sia la trasferta contro la Pistoiese sia la garra interna contro l’Arezzo. Un problema non indifferente per l’allenatore Marco Banchini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.