Marioni, vita nuova per il ritratto

altin tour La personale dell’artista veneta approda a Milano

Approda a Milano il progetto espositivo Rebus di Monica Marioni. L’appuntamento è al museo della Fondazione Luciana Matalon in Foro Buonaparte 67, fino al 31 marzo. Presentato prima a Roma (Gallerie del Chiostro del Bramante), poi a Como (San Pietro in Atrio) e Lugano (Galleria Bim Suisse), il ciclo nella sua tappa milanese presenta i lavori più recenti dell’artista veneta, realizzati tutti nel 2012: una quindicina di ritratti fra nudi, figure intere e volti. Il bianco, il rosso e il nero

sono i colori principali di questa originale ricerca pittorica che ispirandosi alla rivista “Corrente”, che uscì per la prima volta nel 1938, vuole aprire una via di rinnovamento dell’arte italiana in chiave europea. Orario: da martedì a sabato 10-19. Ingresso libero. Nelle foto, due tecniche miste: a sinistra Senza titolo, a destra It’s me!.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.