Marito e moglie spacciatori di coca. Blitz dell’Arma, ora caccia ai complici

TRE GLI ARRESTI DI ERBA
I carabinieri di Erba hanno arrestato, per detenzione e spaccio di droga, una 32enne di Castello Brianza (Lecco), il marito 28enne di origine africana e un immigrato di 24 anni senza fissa dimora. Il blitz dei militari dell’Arma è scattato sabato scorso e ieri, dopo il primo interrogatorio, gli arresti sono stati tutti convalidati. I tre sono stati notati mentre vendevano una dose di cocaina in un posteggio di via Milano, a Erba. La cliente era una donna giunta sul posto sola, in macchina, evidentemente
proprio con l’intento di acquistare stupefacenti. Immediato l’intervento dei militari, che hanno prima perquisito l’auto dei tre e quindi l’abitazione della coppia, nel Lecchese. Sulla vettura, i carabinieri hanno trovato denaro contante e 16 dosi di cocaina, mentre nella casa dei coniugi arrestati sono stati sequestrati ulteriori 6mila euro in contanti. Immediata la decisione di procedere con l’arresto. Ora l’indagine dei militari dell’Arma prosegue ad ampio raggio per accertare eventuali ulteriori persone coinvolte nel traffico di droga in Brianza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.