Maroni sul lungolago: “Ci vorrà tempo, ma andiamo fino in fondo”

Il lungolago di Como © | Il lungolago di Como

“Per il lungolago, la questione delle paratie la sta seguendo Infrastrutture Lombarde con il Comune di Como e procede tutto secondo programma”. Lo ha sottolineato a Como, questa sera, il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni intervenuto alla presentazione della facoltà di Medicina e chirurgia del Polo universitario dell’Insubria all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. “Sulla tempistica – ha aggiunto Maroni – sono i tecnici al lavoro. La decisione che abbiamo preso è quella di fare la seconda vasca, di completare l’opera, poi lascio ai tecnici l’attuazione delle norme del Codice degli appalti e di tutte le complessità e le varianti ai progetti”. Il presidente ha quindi ricordato che “ci sono vicende giudiziarie in corso, quindi lasciamo fare ai tecnici, ci vorrà il tempo che ci vorrà, ma la decisione presa e che verrà attuata è quella di andare fino in fondo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.