Martina si fa strada su YouTube e Sky

alt

Musica – La 19enne comasca ha aperto un canale sul sito di condivisione di materiali video e audio che ha già totalizzato centomila accessi

Il talento nasce con l’artista. Poi lo studio, la gavetta e non ultima la fortuna possono contribuire a portarlo al successo. Consapevole di questa indispensabile alchimia la comasca Martina Bellotti, 19enne di cui vediamo in questi giorni le esibizioni su Sky, intenta a sostenere le selezioni finali del talent show X Factor.

La cantante lariana crede fortemente in ciò che vuole raggiungere, anche se con maturità comprende quanto sia complessa la strada da percorrere verso il tanto desiderato successo. 

Per ora può annoverare diverse vittorie in concorsi canori a livello locale e regionale che le hanno fatto guadagnare il podio al Besana Festival, al Cantalanzo e a “La voce d’oro”.
Di recente Martina si è esibita in un concorso canoro a Lissone. Tutte esperienze necessarie per forgiarsi, anche se spetterà ai critici e al pubblico decretare se ha il “fattore x”.
Ma Martina ha coraggio da vendere: le sue esibizioni spopolano su YouTube. «Sto cercando di crescere dal punto di vista canoro – dice l’artista comasca – Ho frequentato prima la scuola “Nota su Nota” a Como, poi “La Live Dance Studio” di Albese con Cassano. Ho collaborato con gruppi rapper del territorio e tra poco con la band Inchiostro Sporco di Lurago d’Erba, con loro ho registrato un video che uscirà a breve in rete. Mi è venuta poi l’idea di aprire un apposito canale YouTube che attualmente ha raggiunto 100.000 visualizzazioni e più di 1.000 iscritti».
È già un buon passo per chi vuole affacciarsi nel panorama canoro oltre i propri confini. Perché ha scelto il nome d’arte di Belle?
«Perché Martina Bellotti mi è parso un po’ troppo serio, così ho accorciato il mio cognome in Belle, così mi chiamava sempre una mia amica».
Quali artiste le piacciono particolarmente?
«Apprezzo Christina Aguilera, Beyoncé, Whitney Houston e spesso attingo dal loro repertorio».
E poi è arrivato X Factor. «Grande emozione davvero. Ho partecipato alla prima scrematura, per poi approdare alla selezione finale, che purtroppo, posso dirlo ora, non ho superato. Rimane comunque una bella esperienza che mi ha fatto maturare. Ogni esperienza fa crescere se è affrontata con il cuore, e il vero test sono quelle più difficili».

F. Ros.

Nella foto:
Sopra, Martina Bellotti. A destra, Morgan, Mika, Simona Ventura, Alessandro Cattelan e Elio, ossia il team di X Factor 2013

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.