Maslianico, traffico a rischio in pieno agosto

Il ponte di Maslianico

All’ordine del giorno del tavolo prefettizio di quest’oggi non starebbe affatto male la valutazione dell’impatto e dei disagi sulla viabilità che potrebbe avere anche un prossimo cantiere.
Si tratta di quello che interesserà il ponte di ferro di Maslianico. Questo perché l’infrastruttura verrà chiusa ad agosto, proprio nel periodo in cui sarà anche interdetta l’autostrada per i lavori nella galleria di Quarcino, l’ultima che si incontra prima di arrivare in dogana a Brogeda. Un binomio perfetto per scatenare l’ennesima giornata di caos e disagi sulle strade del territorio comasco. Il tutto avverrà nella settimana che precede il Ferragosto, dal 9 al 13 agosto. Periodo che se vedrà con ogni probabilità meno comaschi in giro, sicuramente vedrà molti turisti in arrivo in città.
In questi giornate infatti il ponte di ferro che collega la strada che da via Asiago porta in dogana a Maslianico resterà chiuso per permettere le operazioni di controllo.

«Il ponte è di proprietà della Provincia, risale agli anni ’50 e credo che fino a oggi sia stata eseguita una sola revisione, quindi la struttura ha bisogno di essere controllata – spiega il sindaco di Maslianico Tiziano Citterio – Ogni giorno passano sul ponte dagli 80 ai 100 tir che entrano e escono dalla dogana». Numeri sicuramente importanti a cui fa seguito anche l’allarme. «Se nella stessa settimana dovessero chiudere ponte e galleria Quarcino allora i camion che vanno in dogana tramite l’autostrada dovranno uscire a Monte Olimpico», conclude il sindaco.
Il caos sarebbe dunque assicurato, con il traffico pesante che una volta raggiunte le strade cittadine creerebbe non pochi disagi. Massima allerta dunque anche su questo nuovo, potenziale periodo di sistema viabilistico al collasso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.