Mattarella, volontari votati alla pace

Per loro natura alzano sguardo oltre i confini

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – "La passione sconfigge l’indifferenza, che inizia nei confronti delle difficoltà e delle sofferenze degli altri e che, nella storia, è giunta a manifestarsi cinicamente persino in presenza di crudeli persecuzioni. Parlo di Placido Cortese". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella, parlando del volontariato. "Il volontariato – ha aggiunto – è votato alla fratellanza e alla pace. Per sua natura è portato ad alzare lo sguardo oltre i confini del proprio Paese, per guardare all’umanità"

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.